Immagine
 laments of the dawn .... ann von holt... di Admin
 
"
"Devi concentrarti interamente a ciascuna giornata, come se un fuoco infuriasse fra i tuoi capelli."

Deshimaru
"
 
\\ Home Page : Articolo
da Repubblica: Cascini minaccia lo sciopero. Il governo non tocchi il CSM
Di Loredana Morandi (del 05/08/2008 @ 08:31:09, in Politica, linkato 65 volte)

Cascini minaccia lo sciopero Il governo non tocchi il Csm

ROMA - «Difenderemo con ogni mezzo i principi costituzionali». Che, giornalisticamente tradotto, significa «faremo sciopero se toccano il Csm».
A Repubblica il segretario dell' Anm Giuseppe Cascini, toga di Md e pm a Roma, spiega perché il sindacato dei giudici si appresta a salire sulle barricate. A meno che non prevalga lo spirito delle riforme condivise e rispettose della Costituzione suggerite da Napolitano. Anm e Csm denunciano il vuoto di organici che porterà alla paralisi. Il centrodestra, col presidente Schifani, vuol cambiare il Csm. è logico?
«Purtroppo registriamo ancora una volta che la politica non intende occuparsi del funzionamento della giustizia e della durata dei processi, ma vuole riformare i giudici per aumentare il controllo sulla magistratura. La crisi della giustizia ha toccato livelli drammatici e richiederebbe interventi urgenti sulle procedure, sul sistema delle notifiche, sull' organizzazione. In questa chiave è positiva l' indicazione del presidente della Camera per un impegno straordinario del Parlamento sulla funzionalità della giustizia».
Fini dice questo, ma Schifani tutt' altro. Con lui tutta la maggioranza: nuovo Csm, separazione delle carriere, basta con l' obbligatorietà. E voi vi ostinate con l' efficienza?
«La giustizia che interessa i cittadini è quella che assicura la rapida definizione dei processi. I cittadini chiedono certezza delle pene e un processo giusto in tempi ragionevoli. Di questo dovrebbe occuparsi la politica, invece di insistere in un tentativo di riduzione dell' indipendenza dell' ordine giudiziario. L' assetto costituzionale della magistratura e in particolare il sistema di governo autonomo dei giudici, giustizia disciplinare compresa, sono punti fondamentali e irrinunciabili del disegno costituzionale».
Se Berlusconi cambierà tutto dopo l' estate che farete?
«Spiegheremo al Paese e alla politica che il problema della giustizia non è assicurare maggiore controllo sui giudici. è francamente singolare che, di fronte all' accusa, a mio avviso, ingiustificata di un' eccessiva politicizzazione del Csm, si proponga di aumentarne la componente politica e renderla più forte di quella togata».
Dalla politica giungono promesse: a settembre Alfano presenterà il pacchetto giustizia come lo vuole il Cavaliere. Farete sciopero?
«Nella stagione della Bicamerale, la magistratura ha espresso con forza la propria posizione a tutela dell' assetto costituzionale. Lo stesso ha fatto per l' ordinamento giudiziario che, col sistema di concorsi inventato da Castelli, lo contrastava nettamente».
Ma qui si va ben oltre.
«Per difendere la Carta abbiamo fatto quattro scioperi, senza rinunciare però a uno sforzo di dialogo, confronto, proposta. Seguiremo lo stesso metodo e anche stavolta difenderemo con ogni mezzo i principi che consideriamo irrinunciabili nell' interesse e a tutela dei cittadini».
Insomma sciopererete o no?
«Ci auguriamo che prevalga la ragione e alla fine non si arrivi a uno stravolgimento del sistema costituzionale. Ma, se costretti, non ci sottrarremo alle nostre responsabilità».
Basterà uno sciopero contro l' ira di Berlusconi verso i giudici?
«Un processo di revisione costituzionale richiede un ampio dibattito nel Paese, un confronto aperto e sereno tra le forze politiche e con gli esperti del settore. Non sono buone premesse le invettive o i turpiloqui che non possono mai fondare culturalmente la discussione sulle norme fondamentali di un paese civile».
Napolitano chiede riforme condivise. Gli chiederete aiuto?
«Ammodernare la Costituzione non ci vede pregiudizialmente contrari, ma siamo contro l' alterazione dell' equilibrio fra i poteri prodotto da una ridotta indipendenza della magistratura. Ma l' esigenza che la revisione costituzionale passi attraverso ampie convergenze nel Parlamento e nel Paese è imprescindibile».
Il lodo Alfano è stato fatto in 25 giorni. Ora chiedete al ministro di presentarvi un progetto per accelerare i tempi della giustizia entro la chiusura delle Camere. Sfida realistica o provocazione?
«La giustizia chiede riforme urgenti. Al Guardasigilli abbiamo indicato interventi che potrebbero essere approvati con la stessa rapidità con cui la maggioranza ha votato il lodo. Sappiamo che su alcuni, in particolare sul processo penale, ci sarà l' opposizione della parte più corporativa dell' avvocatura che pensa in modo miope di beneficiare dello sfascio della giustizia. Ma il dovere del ministro è assicurare che la giustizia funzioni nell' interesse dei cittadini».

- LIANA MILELLA
Articolo Articolo  Storico Storico Stampa Stampa
 
Nessun commento trovato.

Anti-Spam: digita i numeri CAPTCHA
Testo (max 1000 caratteri)
Nome
e-Mail / Link


Disclaimer
L'indirizzo IP del mittente viene registrato, in ogni caso si raccomanda la buona educazione.
Ci sono 14 persone collegate

< gennaio 2020 >
L
M
M
G
V
S
D
  
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31
   
             




Cerca per parola chiave
 

Titolo
Ambiente (25)
Economia (27)
Estero (43)
Giuristi (25)
Indagini (87)
Magistratura (394)
Osservatorio Famiglia (10)
Politica (335)
Redazionale (10)
Sindacato (30)
Telestreet (6)
Varie (37)

Catalogati per mese:
Novembre 2005
Dicembre 2005
Gennaio 2006
Febbraio 2006
Marzo 2006
Aprile 2006
Maggio 2006
Giugno 2006
Luglio 2006
Agosto 2006
Settembre 2006
Ottobre 2006
Novembre 2006
Dicembre 2006
Gennaio 2007
Febbraio 2007
Marzo 2007
Aprile 2007
Maggio 2007
Giugno 2007
Luglio 2007
Agosto 2007
Settembre 2007
Ottobre 2007
Novembre 2007
Dicembre 2007
Gennaio 2008
Febbraio 2008
Marzo 2008
Aprile 2008
Maggio 2008
Giugno 2008
Luglio 2008
Agosto 2008
Settembre 2008
Ottobre 2008
Novembre 2008
Dicembre 2008
Gennaio 2009
Febbraio 2009
Marzo 2009
Aprile 2009
Maggio 2009
Giugno 2009
Luglio 2009
Agosto 2009
Settembre 2009
Ottobre 2009
Novembre 2009
Dicembre 2009
Gennaio 2010
Febbraio 2010
Marzo 2010
Aprile 2010
Maggio 2010
Giugno 2010
Luglio 2010
Agosto 2010
Settembre 2010
Ottobre 2010
Novembre 2010
Dicembre 2010
Gennaio 2011
Febbraio 2011
Marzo 2011
Aprile 2011
Maggio 2011
Giugno 2011
Luglio 2011
Agosto 2011
Settembre 2011
Ottobre 2011
Novembre 2011
Dicembre 2011
Gennaio 2012
Febbraio 2012
Marzo 2012
Aprile 2012
Maggio 2012
Giugno 2012
Luglio 2012
Agosto 2012
Settembre 2012
Ottobre 2012
Novembre 2012
Dicembre 2012
Gennaio 2013
Febbraio 2013
Marzo 2013
Aprile 2013
Maggio 2013
Giugno 2013
Luglio 2013
Agosto 2013
Settembre 2013
Ottobre 2013
Novembre 2013
Dicembre 2013
Gennaio 2014
Febbraio 2014
Marzo 2014
Aprile 2014
Maggio 2014
Giugno 2014
Luglio 2014
Agosto 2014
Settembre 2014
Ottobre 2014
Novembre 2014
Dicembre 2014
Gennaio 2015
Febbraio 2015
Marzo 2015
Aprile 2015
Maggio 2015
Giugno 2015
Luglio 2015
Agosto 2015
Settembre 2015
Ottobre 2015
Novembre 2015
Dicembre 2015
Gennaio 2016
Febbraio 2016
Marzo 2016
Aprile 2016
Maggio 2016
Giugno 2016
Luglio 2016
Agosto 2016
Settembre 2016
Ottobre 2016
Novembre 2016
Dicembre 2016
Gennaio 2017
Febbraio 2017
Marzo 2017
Aprile 2017
Maggio 2017
Giugno 2017
Luglio 2017
Agosto 2017
Settembre 2017
Ottobre 2017
Novembre 2017
Dicembre 2017
Gennaio 2018
Febbraio 2018
Marzo 2018
Aprile 2018
Maggio 2018
Giugno 2018
Luglio 2018
Agosto 2018
Settembre 2018
Ottobre 2018
Novembre 2018
Dicembre 2018
Gennaio 2019
Febbraio 2019
Marzo 2019
Aprile 2019
Maggio 2019
Giugno 2019
Luglio 2019
Agosto 2019
Settembre 2019
Ottobre 2019
Novembre 2019
Dicembre 2019
Gennaio 2020

Gli interventi pił cliccati

Ultimi commenti:
Not known Facts Abou...
26/08/2018 @ 14:00:00
Di Maybelle
NRI Legal Services 8...
25/08/2018 @ 11:43:58
Di April
NRI Legal Services
25/08/2018 @ 09:54:26
Di Odell

Titolo
Bianco e nero (38)

Le fotografie pił cliccate

Titolo
Fansub pornografia e File Sharing ne vogliamo parlare?

 Si
 No
 Non lo so





26/01/2020 @ 02:57:32
script eseguito in 156 ms