\\ Home Page : Articolo : Stampa
IRAQ. CENTO, GOVERNO VALUTI ANCHE PISTA SERVIZI SEGRETI
Di Loredana Morandi (del 14/09/2004 @ 18:46:15, in Politica, linkato 261 volte)
Roma, 14 set, - “E’ indispensabile che il governo verifichi anche la pista dei servizi segreti”. Lo sostiene il Verde Paolo Cento il quale rileva che “in merito al rapimento delle due volontarie italiane e dei due iracheni, numerosi organi di stampa evidenziano ormai alcuni elementi, dalle modalità del rapimento, alle armi usate, all’assenza di rivendicazioni credibili o della diffusione di video, secondo i quali quella azione paramilitare potrebbe uscire dall’ambito del terrorismo integralista iracheno. Noi guardiamo positivamente e con senso di responsabilità a tutte le iniziative che il governo sta intraprendendo, compresa quella tardiva ma speriamo efficace del ministro Frattini: tuttavia, insistiamo perché nuova luce venga fatta anche sulla pista di una azione politica e militare tesa a colpire i pacifisti. Del resto, non è la prima volta che bande paramilitari legate ai serverzi segreti di qualche Stato decidono di intervenire nelle vicende di un paese ‘usando’ desaparesidos. Tutto questo - conclude Cento - non significa abbassare la guardia nei confronti del terrorismo estremista ma solo non far cadere ipotesi che potrebbero rivelarsi di grande utilità per riportare a casa le nostre volontarie  e i loro compagni”.