\\ Home Page : Articolo : Stampa
RIFORME: MANTINI, IMPOSSIBILE VOTO BIPARTISAN
Di Loredana Morandi (del 16/09/2004 @ 17:45:19, in Politica, linkato 235 volte)

Dichiarazione dell’on. della Margherita Pierluigi Mantini

“Il disegno di riforma costituzionale è stato concepito dalla maggioranza nel solo perimetro della maggioranza: il potere costituito si è fatto costituente. E’ un fatto gravissimo, che è sotto gli occhi degli italiani, e che impedisce al centrosinistra di poter partecipare, con spirito costituente, alle intese sulle istituzioni e sulle regole comuni. L’appello di Ciampi è stato sin qui respinto dalla Cdl ed è ridicolo che Calderoni e Volontè invitino alla convergenza su singoli punti. Noi possiamo al massimo astenerci sulle parti meno gravi del testo ma non votare a favore esprimendo un consenso e una legittimazione ad una riforma nella sostanza incostituzionale. Chi nel centrosinistra intende esprimere voti favorevoli sottoponga questa decisione all’Assemblea dei parlamentari dell’Ulivo.” Roma, 16 settembre 2004