\\ Home Page : Articolo : Stampa
CACCIA. ZANELLA (VERDI), DA BERLATO INSOPPORTABILE ESTREMISMO VENATORIO
Di Loredana Morandi (del 21/09/2004 @ 18:41:13, in Politica, linkato 257 volte)

Alemanno revochi il suo incarico

Roma, 21 settembre. - "Sergio Berlato, consigliere particolare per la caccia del Ministro Alemanno, ha dato ancora una volta prova del suo insopportabile estremismo venatorio". Luana Zanella, deputata Verde, critica duramente le affermazioni fatte in occasione dell'apertura della caccia all'emittente “Tribuna di Treviso”. "Il cacciatore Berlato - afferma Zanella - non ha l'equilibrio necessario per ricoprire ruoli istituzionali perchè di fatto è solo il megafono della parte più oltranzista del mondo venatorio, come ha dimostrato nell'intervista con frasi provocatorie e offensive nei confronti dell'ambientalismo e dei cacciatori non fondamentalisti. Per questo il Ministro Alemanno, se non vuole calpestare i principi più elementari della rappresentanza democratica, deve revocare l'incarito di Sergio Berlato che non è in grado di tutelare in alcun modo la fauna e la dignità degli animali".