\\ Home Page : Articolo : Stampa
CAGLIARI: 12 FEBBRAIO DIBATTITO SUI BENI CULTURALI
Di Loredana Morandi (del 01/02/2005 @ 20:29:57, in Magistratura, linkato 266 volte)

CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO,
PIANIFICAZIONE TERRITORIALE E NUOVI CONDONI

dibattito pubblico promosso da Magistratura Democratica, dall'associazione ecologista Gruppo d'Intervento Giuridico e dai Giuristi Democratici

Cagliari, sabato 12 febbraio 2005, ore 9.00
Palazzo di Giustizia, Piazza Repubblica, aula magna

Dott.ssa Fiorella Pilato, Magistrato presso la Corte d'Appello di Cagliari,
rappresentante di Magistratura Democratica

presentazione

Dott.ssa Cristina Ornano, Magistrato presso il Tribunale penale di Cagliari
la tutela penale del paesaggio: dall'art. 734 cod. pen. alla legge Galasso, al codice dei beni culturali e del paesaggio

On. Dott. Monica Frassoni, co-Presidente del gruppo Verdi/A.L.E. al Parlamento Europeo
dalla Convenzione europea sul paesaggio al diritto penale ambientale europeo: un percorso possibile quanto necessario

Dott. Stefano Deliperi, presidente del Gruppo d'Intervento Giuridico
il Codice per i beni culturali ed il paesaggio e la nuova pianificazione territoriale paesistica

Arch. Alfredo Ingegno, Soprintendenza B.A.P.P.S.A.D. per le Province di Cagliari ed Oristano
la valutazione di impatto paesaggistico come fulcro dell'autorizzazione ambientale

Dott. Vincenzo Santoni, Soprintendente per i Beni archeologici per le Province di Cagliari ed Oristano
la tutela del paesaggio archeologico

Avv. Silvia Curto, libero professionista
interrelazioni fra tutela paesaggistica e normativa urbanistica

Dott. Alessandro Castello, Magistrato presso il Tribunale di Cagliari
rapporti fra il nuovo condono edilizio e la tutela paesaggistica

dibattito

Dott. Elisabetta Pilia, Assessore della Pubblica istruzione, Beni culturali, informazione, spettacolo e sport della Regione autonoma della Sardegna
la nuova politica regionale della pianificazione paesistica e conclusioni

Sarà possibile la prenotazione degli Atti del dibattito presso la medesima aula magna.