\\ Home Page : Articolo : Stampa
A.N.M. sui lavori Parlamentari della ex Cirielli
Di Loredana Morandi (del 08/11/2005 @ 10:28:15, in Magistratura, linkato 309 volte)

Associazione Nazionale Magistrati

L'A.N.M. sui lavori parlamentari sul d.d.l. ex Cirielli

Le gravi difficoltà e le evidenti incertezze che stanno caratterizzando i lavori parlamentari sul d.d.l. ex Cirielli dimostrano ancora una volta che è illogico ed irrazionale intervenire sulla prescrizione dei reati senza rimuovere le cause che rallentano la durata del processo penale.

C'è la necessità di modifiche strutturali del processo penale, ed è in quest'ambito che va ricondotta una corretta riflessione sul regime della prescrizione.

Restano, inoltre, ferme le critiche di fondo alle scelte compiute con il d.d.l. ex Cirielli, dalla distinzione sulla base dell'autore e non del reato, alla irrazionalità ed ingestibilità del nuovo sistema nel caso di processi con una pluralità di imputati, e quindi con termini di prescrizione diversi per ciascuno di essi, all'intervento sul regime transitorio, che pone a rischio i processi in corso, programmati tenendo conto dei termini vigenti.

7 novembre 2005

Ciro Riviezzo
Presidente Associazione Nazionale Magistrati