Immagine
 the strange lady .. kurt nimmo... di Loredana Morandi
 
"
Articolo 21. Tutti hanno diritto di manifestare liberamente il proprio pensiero con la parola, con lo scritto e ogni altro mezzo di diffusione. La stampa non può essere soggetta ad autorizzazioni o censure.

Costituzione Italiana
"
 
Di seguito tutti gli interventi pubblicati sul sito, in ordine cronologico.
 
 
Roma, 17 AGO – “Il Palio e le molte altre feste popolari devono saper esprimere regole a difesa dei partecipanti umani e non umani: è chiaro che la legge sul maltrattamente degli animali non è una tutela sufficiente”. Lo afferma Luana Zanella, deputata Verde, commentando l'esito del Palio dell' Assunta disputatosi ieri sera a Siena. “Occorre quanto prima – sottolinea Zanella - una autoregolamentazione dei comuni in cui si svolgono feste attese e amate dalla popolazione le quali tuttavia devono anche prevedere garanzie per gli animali e gli umani coinvolti. Siamo certi che l’orrendo episodio del Palio colpisca anche la sensibilità dei suoi sostenitori: per questo, ci appelliamo anche a loro affinchè contribuiscano a trovare norme di tutela nel rispetto della dignità e della vita degli umani e dei non umani coinvolti”.
Articolo (p)Link Commenti Commenti (0)  Storico Storico  Stampa Stampa
 
Di Loredana Morandi (del 16/08/2004 @ 19:06:34, in Politica, linkato 428 volte)

E’ pulizia etnica e la lotta al terrorismo invocata da Bondi non c’entra proprio nulla

Roma, 16 agosto . – L’inizitiava di mediazione avanzata dal Vaticano “rende ancora più urgente l’immediata convocazione del parlamento per sollecitare una azione politica e diplomatica del governo italiano tesa a far cessare l’azione delle truppe Usa contro la città santa di Najaf”. Lo afferma il Verde Paolo Cento che questa mattina, insieme ai colleghi Elettra Deiana (Prc), Famiano Crucianelli e Silvana Pisa (Ds) avava chiesto una riunione urgente delle commissioni congiunte Esteri e Difesa. “L’incontro di oggi tra Berlusconi e Blair – sottolinea Cento - si configura come un atto di complicità con la pulizia etnica decisa da Bush contri gli sciiti iraqueni e questa volta la lotta al terrorismo invocata da Bondi non c’entra proprio nulla perché siamo di fronte all’ assedio unilaterlate contro uno dei luoghi sacri dell’Iraq, una azione in contrasto con la legalità internazionale e che sarà un vero e proprio boomerang per gli occupanti perché richiama migliaia di civili sciiti a ribellarsi contro i soprusi dell’amministrazione Bush”.

Articolo (p)Link Commenti Commenti (2)  Storico Storico  Stampa Stampa
 
Di Loredana Morandi (del 16/08/2004 @ 18:44:32, in Ambiente, linkato 275 volte)
Oltre 400 ettari di patrimonio boschivo sono andati in fumo nella giornata di ieri. Più di tremila le chiamate al 1515, numero di emergenza ambientale del Corpo Forestale dello Stato. Cinque le persone arrestate nell’ultima settimana. Cesare Patrone, Capo del Corpo: «sta funzionando il dispositivo investigativo e di controllo del territorio»
16 Agosto – E’ stato un “normale” Ferragosto di lavoro per il personale del Corpo Forestale dello Stato, impegnato nella prevenzione e nello spegnimento degli incendi. La Centrale Operativa nazionale, che coordina le 15 sale operative regionali, ha ricevuto nella giornata festiva, fino alle 17 e 30, 3109 chiamate al numero verde di emergenza ambientale 1515, per segnalazioni di incendi boschivi.
SARDEGNA: Saranno per tutto il mese nell’isola gli agenti del Nucleo Investigativo Antincendio Boschivo, impegnati in operazioni di intelligence e di contrasto dell’azione degli incendiari. Tecnologia avanzata e metodologie della polizia scientifica per contrastare gli autori dei roghi che in questi giorni stanno colpendo duramente la parte settentrionale della Sardegna
16 Agosto – Sono arrivati in Sardegna sin dai primi giorni di agosto e saranno operativi fino alla fine del mese, gli investigatori del Nucleo Investigativo Antincendio Boschivo (Niab) del Corpo Forestale dello Stato, specializzati nell’analizzare le diverse situazioni legate agli incendi boschivi e identificare gli incendiari che li hanno provocati
COSENZA: Arrestato mentre tentava di appiccare il fuoco ad un parco demaniale. Colto sul fatto, grazie anche all’ausilio delle telecamere piazzate sul territorio di Cassano allo Jonio (Cosenza), nell’ultima settimana devastato da incendi di natura dolosa. Il giovane, 21 anni, stava per dare fuoco ad una pineta demaniale, utilizzando un accendino.
16 Agosto – Un giovane di 21 anni, A. P., di Cassano allo Ionio, è stato arrestato sabato dagli uomini del Nucleo Investigativo Polizia Ambientale e Forestale (Nipaf) di Cosenza e del Nucleo Investigativo Antincendio Boschivi (Niab) del Corpo Forestale dello Stato con l'accusa di incendio boschivo doloso. Il giovane è stato sorpreso in località Millepini di Cassano allo Ionio dagli agenti forestali mentre, utilizzando un accendino, appiccava le fiamme ad una pineta demaniale.
Articolo (p)Link Commenti Commenti (0)  Storico Storico  Stampa Stampa
 
Di Loredana Morandi (del 16/08/2004 @ 18:36:19, in Politica, linkato 253 volte)
Roma, 16 ago - Un sondaggio internazionale ha assegnato alla scalinata di Piazza di Spagna il primato europeo della bellezza. E’ un riconoscimento che rende i suoi meriti a questo stupendo angolo di Roma, conosciuto in tutto il mondo e goduto, ogni anno, da milioni di turisti. Per noi è la consegna di una responsabilità speciale nella tutela e nella valorizzazione della "scala più bella d’Europa". Una prova in più per il nostro impegno a far vivere l’incanto di Piazza di Spagna e Trinità de’Monti nell’equilibrio tra la bellezza del luogo e la presenza di tanti turisti, e di tanti romani, che ogni giorno dell’anno la frequentano. Molto è stato già fatto per garantire questo equilibrio, che è molto delicato specialmente nei periodi di maggiore afflusso di visitatori, nonché per rispettare e far rispettare il decoro della piazza e della scalinata, e posso assicurare che questa amministrazione continuerà ad esercitare ogni vigilanza e ad adottare ogni misura perché Piazza di Spagna sia sempre all’altezza del suo primato.
Articolo (p)Link Commenti Commenti (0)  Storico Storico  Stampa Stampa
 
Di Loredana Morandi (del 16/08/2004 @ 18:30:00, in Politica, linkato 266 volte)

Calderoli legga Convenzioni internazionali

Roma, 16 agosto. – L’uso della forza, evocato anche oggi dal ministro Calderoli, è “illegittimo e in constrasto con tutte le Convenzioni umanitarie internazionali”. Lo afferma il Verde Paolo Cento, vicepresidente della commissione Giustizia della Camera, il quale ricorda che “La legge Bossi Fini è stata dichiarata illegittima in più punti: dunque, lo stesso decreto a cui si richiama il ministro Calderoli non può ormai essere applicato. Resta inoltre la necessità che la destra tenti di dimostrare, se ne è capace, di avere un po’ di buon senso: metta fine al ping pong tra ministri sulla pelle degli immigrati e dia seguito alla sentenza della Consulta, apportando al più presto quelle modifiche alla legge Bossi-Fini necessarie per rendere l’Italia un paese civile e accogliente nei confronti di chi scappa dalla fame e dalle guerre”.

Articolo (p)Link Commenti Commenti (0)  Storico Storico  Stampa Stampa
 
Di Loredana Morandi (del 16/08/2004 @ 16:42:15, in Politica, linkato 252 volte)

ROMA, 16 AGO – “Un fatto molto grave che offende e imbriglia la libertà di stampa”. Così il Verde Paolo Cento, vicepresidente della Commissione Giustizia della Camera, commenta la perquisizione della redazione del settimanale Gente e l' abitazione romana del giornalista del periodico, Gennaro De Stefano, su ordine della Procura della Repubblica di Genova. Nell’esprimere solidarietà al Direttore del settimanale, Cento, che annuncia una interrogazione parlamentare sulla vicenda, sottolinea che “tutto ciò che può aiutare a far comprendere la verità sui fatti di Genova deve essere tutelato, mentre merita rispetto la ricerca giornalistica finalizzata alla informazione dell’opinione pubblica. Se fosse stata istituita una Commissione parlamentare di inchiesta, come chiediamo da tempo, oggi sarebbe stato suo compito quello di convocare il direttore del settimanale ed il giornalista per sapere quale contributo potevano dare nell’accertamento della verità sui tragici giorni del G8, durante i quali il nostro paese ha assistito alla sospensione dei diritti fondamentali dei cittadini”.

Rif.: G8: PERQUISITA REDAZIONE 'GENTE' E ABITAZIONE GIORNALISTA

Articolo (p)Link Commenti Commenti (0)  Storico Storico  Stampa Stampa
 
Di Loredana Morandi (del 14/08/2004 @ 17:06:20, in Politica, linkato 273 volte)

In seguito al blitz delle forze dell’ordine che ha portato ieri all’arresto di una banda di rumeni dediti allo sfruttamento della prostituzione, il sindaco Walter Veltroni  ha scritto al Questore di Roma, Nicola Cavaliere la lettera che qui di seguito alleghiamo:     

dal Campidoglio, 14 agosto 2004

Caro Dottor Cavaliere,
Le voglie far pervenire, a nome del Comune di Roma e mio personale, l’apprezzamento per l’operazione compiuta ieri che ha consentito di colpire duramente quella criminalità legata allo sfruttamento della prostituzione. E’ un risultato che premia le capacità investigative della Polizia e, più in generale, l’impegno di tutte le forze dell’ordine e della sicurezza che operano nella città di Roma. E’ un risultato che va a colpire una tra le più odiose attività malavitose, quella del traffico e dello sfruttamento di persone avviate e costrette alla prostituzione, uno dei fenomeni più gravemente lesivi della dignità delle donne e particolarmente negativi per la stessa vivibilità e serenità di alcune zone della città. Per questo rinnovo a lei e a tutti i collaboratori le mie congratulazioni insieme agli auguri di buon lavoro. I saluti più cordiali.

Walter Veltroni

Articolo (p)Link Commenti Commenti (0)  Storico Storico  Stampa Stampa
 
Di Loredana Morandi (del 13/08/2004 @ 18:40:04, in Politica, linkato 267 volte)
ROMA, 13 AGO – ”La verifica è chiusa, anzi no”. Ironizza il leader dei Verdi, Alfonso Pecoraro Scanio, sui “cortesi inviti” all’interno della maggioranza di governo per un conclave di fine estate. “Ma si sono accorti – afferma Pecoraro - del caro prezzi o del riesplodere della guerra in Iraq, dove i militari italiani rischiano ogni giorno la vita? Parlano invece di verifiche e nuovi assetti! Mentre gli italiani soffrono il peggioramento delle condizioni di vita nel paese, i ministri si danno appuntamento per riprendere la telenovela della verifica che non si è affatto chiusa, visto che ammettono di non trovare accordi proprio su programma e poltrone!”.
Articolo (p)Link Commenti Commenti (0)  Storico Storico  Stampa Stampa
 
Di Loredana Morandi (del 13/08/2004 @ 18:37:58, in Politica, linkato 256 volte)
Roma, 13 agosto . – “Se il neo-commissario Buttiglione vuole sviluppare una politica europea sull’immigrazione di tipo umanitario, deve liberarsi dai ricatti della Lega”. Lo afferma il deputato Paolo Cento, coordinatore della segreteria dei Verdi, il quale auspica “l’apertura di un confronto serio nel nostro parlamento sulle politiche europee sull’immigrazione: preoccupa, invece, - sottolinea il parlamentare Verde - il tentativo di imporre all’Europa il modello della legge Bossi Fini con la militarizzazione delle frontiere o peggio la creazione di CPT in Africa. Con le motovedette militari, infatti, non si può dare una risposta alla grande questione dell’arrivo in Europea di milioni di uomini e donne  che sfuggono dalla fame”.
Articolo (p)Link Commenti Commenti (0)  Storico Storico  Stampa Stampa
 
Di Loredana Morandi (del 13/08/2004 @ 18:36:47, in Politica, linkato 276 volte)
Roma. 13 agosto . - Il piano annunciato da Cimoli per l’Alitalia, secondo il deputato Verde Paolo Cento,  è “una vera e propria dichiarazione di guerra contro i lavoratori”. Cento sottolinea che “non possono essere scaricati sui dipendenti gli errori causati da scelte sbagliate. Inoltre, se si vuole seguire per l'Alitalia la stessa cura applicata alle Ferrovie dello Stato, sappiamo già quale sarà l’esisto finale, cioè migliaia di licenziamenti, turni di lavori massacranti, diminuzione della sicurezza del trasporto. Noi crediamo che l'Alitalia abbia bisogno di una svolta radicale che ponga fine alle politiche di privatizzazione e di liberalizzazione selvaggia dei contratti di lavoro, rilanci un piano di gestione pubblica dell’azienda, e la renda competitiva sul piano interno e internazionale”.
Articolo (p)Link Commenti Commenti (0)  Storico Storico  Stampa Stampa
 
Ci sono 16 persone collegate

< dicembre 2019 >
L
M
M
G
V
S
D
      
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31
         




Cerca per parola chiave
 

Titolo
Ambiente (25)
Economia (27)
Estero (43)
Giuristi (25)
Indagini (87)
Magistratura (394)
Osservatorio Famiglia (10)
Politica (335)
Redazionale (10)
Sindacato (30)
Telestreet (6)
Varie (37)

Catalogati per mese:
Novembre 2005
Dicembre 2005
Gennaio 2006
Febbraio 2006
Marzo 2006
Aprile 2006
Maggio 2006
Giugno 2006
Luglio 2006
Agosto 2006
Settembre 2006
Ottobre 2006
Novembre 2006
Dicembre 2006
Gennaio 2007
Febbraio 2007
Marzo 2007
Aprile 2007
Maggio 2007
Giugno 2007
Luglio 2007
Agosto 2007
Settembre 2007
Ottobre 2007
Novembre 2007
Dicembre 2007
Gennaio 2008
Febbraio 2008
Marzo 2008
Aprile 2008
Maggio 2008
Giugno 2008
Luglio 2008
Agosto 2008
Settembre 2008
Ottobre 2008
Novembre 2008
Dicembre 2008
Gennaio 2009
Febbraio 2009
Marzo 2009
Aprile 2009
Maggio 2009
Giugno 2009
Luglio 2009
Agosto 2009
Settembre 2009
Ottobre 2009
Novembre 2009
Dicembre 2009
Gennaio 2010
Febbraio 2010
Marzo 2010
Aprile 2010
Maggio 2010
Giugno 2010
Luglio 2010
Agosto 2010
Settembre 2010
Ottobre 2010
Novembre 2010
Dicembre 2010
Gennaio 2011
Febbraio 2011
Marzo 2011
Aprile 2011
Maggio 2011
Giugno 2011
Luglio 2011
Agosto 2011
Settembre 2011
Ottobre 2011
Novembre 2011
Dicembre 2011
Gennaio 2012
Febbraio 2012
Marzo 2012
Aprile 2012
Maggio 2012
Giugno 2012
Luglio 2012
Agosto 2012
Settembre 2012
Ottobre 2012
Novembre 2012
Dicembre 2012
Gennaio 2013
Febbraio 2013
Marzo 2013
Aprile 2013
Maggio 2013
Giugno 2013
Luglio 2013
Agosto 2013
Settembre 2013
Ottobre 2013
Novembre 2013
Dicembre 2013
Gennaio 2014
Febbraio 2014
Marzo 2014
Aprile 2014
Maggio 2014
Giugno 2014
Luglio 2014
Agosto 2014
Settembre 2014
Ottobre 2014
Novembre 2014
Dicembre 2014
Gennaio 2015
Febbraio 2015
Marzo 2015
Aprile 2015
Maggio 2015
Giugno 2015
Luglio 2015
Agosto 2015
Settembre 2015
Ottobre 2015
Novembre 2015
Dicembre 2015
Gennaio 2016
Febbraio 2016
Marzo 2016
Aprile 2016
Maggio 2016
Giugno 2016
Luglio 2016
Agosto 2016
Settembre 2016
Ottobre 2016
Novembre 2016
Dicembre 2016
Gennaio 2017
Febbraio 2017
Marzo 2017
Aprile 2017
Maggio 2017
Giugno 2017
Luglio 2017
Agosto 2017
Settembre 2017
Ottobre 2017
Novembre 2017
Dicembre 2017
Gennaio 2018
Febbraio 2018
Marzo 2018
Aprile 2018
Maggio 2018
Giugno 2018
Luglio 2018
Agosto 2018
Settembre 2018
Ottobre 2018
Novembre 2018
Dicembre 2018
Gennaio 2019
Febbraio 2019
Marzo 2019
Aprile 2019
Maggio 2019
Giugno 2019
Luglio 2019
Agosto 2019
Settembre 2019
Ottobre 2019
Novembre 2019
Dicembre 2019

Gli interventi più cliccati

Ultimi commenti:
Not known Facts Abou...
26/08/2018 @ 14:00:00
Di Maybelle
NRI Legal Services 8...
25/08/2018 @ 11:43:58
Di April
NRI Legal Services
25/08/2018 @ 09:54:26
Di Odell

Titolo
Bianco e nero (38)

Le fotografie più cliccate

Titolo
Fansub pornografia e File Sharing ne vogliamo parlare?

 Si
 No
 Non lo so





08/12/2019 @ 13:51:48
script eseguito in 273 ms